Verifica dei files di stampa

La verifica dei file di stampa che ci mandi è sempre gratuita

headerfile


La verifica dei file di stampa che ci mandi è sempre gratuita; come regola, prima di chiedere un pagamento anticipato (Paypal o bonifico bancario), e prima di metere l'ordine "in lavorazione" i nostri operatori verificano sempre che il file sia "OK per la stampa".

Se ci sono problemi te lo segnaliamo e l'ordine viene bloccato fino alla soluzione

ACCORGIMENTI

Colori
Il file deve essere in quadricromia (CMYK); se il tuo file è in RGB lo convertiamo noi in quadricromia (n.b. in questo caso alcune tonalità possono variare sensibilmente)


Uso del nero

I testi in nero devono avere questa quadricromia (c = 0; m = 0; y = 0; k = 100) per evitare fuori registro; per i fondi in nero suggeriamo (c = 40; m = 0; y = 20; k = 100) in maniera da ottenere un colore pieno senza caricare il foglio di troppo inchiostro.


Risoluzione

La risoluzione ideale delle immagini è di 300 dpi (punti per pollice) in formato finale (di stampa); per le stampe in grande formato vanno bene risoluzioni più basse (fino a 100 dpi); risoluzioni più basse comportano un risultato di stampa proporzionalmente piò scadente. Per conoscere la risoluzione del file in Photoshop® aprire dimensione immagine e verificare che il file abbia la corretta dimensione in cm o mm con risoluzione 300 dpi. Spesso puoi accorgerti di una risoluzione troppo bassa guardando il tuo file a video ingrandito al 100% (qualità delle immagini e dei testi).


Abbondanze e rispetti
Se la tua grafica ha fondi o elementi grafici che vanno a sbordare, suggeriamo di prevedere una abbondanza di 2 mm per lato. E' preferibile che testi e immagini rimangano entro 5 mm dal taglio.


Programmi ed estensioni
I file devono avere le estensioni seguenti: pdf (usare la funzione "qualità per la stampa"); tiff o jpeg; eps (con i testi in tracciato).

Siamo a tua disposizione per qualsiasi informazione possa esserti utile per realizzare al meglio il tuo file per la stampa.


Trasparenze
attenzione quando effettui la conversione della trasparenza nel momento del salvataggio del file (verifica cosa prescrive il software grafico che utilizzi, ed effettua un'anteprima di trasparenza).


Sovrastampe di traccia e riempimento
premesso che i testi in nero devono sempre sovrastampare, suggeriamo di effettuare una anteprima della sovrastampa prima di inviarci il file, per ottenere a video un'anteprima realistica di come verrà stampato il tuo file.


COSA VERIFICHIAMO

Colori
trasformiamo i colori RGB e a tinta piatta in CMYK (le tonalità risultanti possono variare)


Risoluzione
Effettuiamo una verifica generale anche ottica della risoluzione in base al formato degli stampati;


Abbondanze e rispetti
Verifichiamo che il file sia realizzato secondo le nostre istruzioni; dove è possibile correggiamo gli errori; in alternativa ti contattiamo per una soluzione.


COSA NON VERIFICHIAMO


Testi e ortografia
Tonalità di colore: i colori visualizzati sul video, o stampati con stampanti da ufficio possono sensibilmente variare da video a video, e da stampante a stampante. Non possiamo quindi controllare che siano fedeli.

Trasparenze e sovrastampe